UN ITALIANO “POCO” JUNIOR

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Sono iniziate praticamente da Montevarchi le finali dell’Italiano Junior 2022. Si era la seconda per la categoria Senior 85, ma è solo un dettaglio.



 

Quello che vogliamo scrivere è di un torneo che seguiamo ormai da anni e che continua a scalare le classifiche di gradimento. Sabato e domenica abbiamo potuto assistere ad uno spettacolo di ottimo livello, sicuramente il migliore che possiamo ricordare da diverso tempo.

 

Ferruccio Zanchi #73

Zanchi tabella rossa della 125

 

Non ce ne voglia nessuno, è solo una nostra constatazione ma quest’anno in ogni categoria troviamo diversi nomi interessanti. I favoriti ci sono già ma gli altri non staranno a guardare e ogni errore verrà pagato caro.

 

Da Montevarchi sono usciti quattro nomi indiscutibilmente. Zanchi, Mannini, Uccellini ed Assini.

 

Ma ci sono diversi avversari che già da Esanatoglia potrebbero sovvertire i pronostici.

 

Gaspari – Mancini in volo al Miravalle

 

 

Ci riferiamo soprattutto alla 125. Zanchi ha sicuramente qualcosa in più al momento, ma occhio. A Montevarchi è andato tutto liscio per lui, due ottime partenze e poi presa la testa in poche curve ha messo un buon distacco tra lui e gli altri e arrivederci alla prossima. Ma occhio.

Quest’anno ci sono almeno sette otto piloti in grado di alternarsi li davanti. Cosa mai successa crediamo negli ultimi anni. Se di Pulvirenti, Scollo e Gazzano al secondo anno in 125 come Zanchi già sapevamo, ecco che a supportare il cast sono arrivati almeno cinque esordienti non da meno.

 

 

Rispoli – Mancini in volo

 

Mancini, Rispoli, Zanocz, Gaspari e Barbieri possono tranquillamente unirsi alla lotta per il podio. Sempre.

Merito di una organizzazione che ha portato sempre più professionalità e qualità con l’avvallo della Federmoto che mette a disposizione dei ragazzi per l’intero week end tecnici federali di tutto rispetto capitanati dal buon Andrea Bartolini. Sempre pronti a consigliare, aiutare, consolare i ragazzi in pista.

 

Maurizio Scollo #329

 

 

A vedere le gare c’è da divertirsi, al momento è il campionato più divertente del nostro movimento. E dal decimo in poi non è che vadano piano, anzi. Chiedete a chi è partito male nelle manche come Barbieri, Gaspari o Zanocz……dura tornare su eh? Bene bene bene, siamo veramente felici di poter assistere a questi spettacoli. Tanti di loro sono e saranno protagonisti a livello europeo e fra qualche anno…….non ci sarà il nuovo Cairoli ma il ricambio c’è state tranquilli.

 

Merito di un lavoro che va avanti da anni e che inizia a pagare. Un metodo che addirittura è partito da qui e che si sta portando al Prestige per alzare l’asticella anche lì, dove veramente i giochi si fanno serissimi.

 

Uno start della Senior 85

 

 

I complimenti, oltre ai ragazzi in pista, vanno estesi ai team che li seguono. Che lavorano per il bene dei ragazzi e hanno un ottimo modo di approcciarsi anche alle famiglie che iniziano a capire che i ragazzi vanno affidati, da una certa età in poi, ad altre mani. Tenerli d’occhio si ma sempre di più al di là delle recinzioni.

 

Parlando delle altre categorie oltre ai vincitori potremmo fare altri nomi, anzi li facciamo. Nei Senior 85 Mannini dovrà guardarsi bene dai vari Martorano, Alvisi, Mantovani e perché no anche da Pini, Riganti ed Utech.

 

Nicky Mannini #7

 

Uno start degli Junior 85

 

 

Negli Junior 85 Uccellini sembra essere inarrivabile ma occhio ai vari Poeta,Amali, Cracco e Ceccarelli. Tutti ottimi manici.

Nei Cadetti Assini dovrà difendersi dal duo umbro Burrini-Mescolini. E poi anche dal duo Yamaha Riganti e Giovannelli.

 

 

Andrea Uccellini #353

 

Poeta #25

 

E non dimentichiamo che tutti quelli non citati si allenano tanto per migliorarsi, e si vede.

 

Quanta bella gioventù……avanti ragazzi continuate a farci divertire.

 

Ci vediamo ad Esanatoglia.

 

PS per chi volesse venire a vederli dal vivo un solo consiglio, venite pure che ne vale la pena!!

 

Paolo Martorano #31

Cristian Amali #777

 

Riccardo Burrini #91

 

Riccardo Mescolini #38

 

TUTTO SULLA MXGP CLICCANDO QUI!!!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo