MRT MOTORSTORE RACING TEAM REPORT – FERMO 3° FINALE ITALIANO JUNIOR

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Al Monterosato di Fermo di nuovo in pista i ragazzi del campionato Italiano Junior 2021 solo per la classe 125. Bindi e Bennati vicino alla top-5.


Il crossodromo marchigiano al sabato è stato interessato dalla pioggia che ha reso impegnativo il terreno di gara durante le qualifiche. Riccardo Bindi e Morgan Bennati si sono piazzati nei primi cinque per l’allineamento alle gare della domenica, mentre Lorenzo Aglietti ha agguantato la 29° casella rallentato dal fango.

 

Per le gare della domenica il meteo è stato più clemente e la giornata si è svolta regolarmente, il terreno comunque è stato impegnativo per i giovani ragazzi under 17 in pista.

Riccardo Bindi #153 ha messo in mostra ottimi progressi ed è stato protagonista di una bella prova. Quarto in gara-1 dopo una partenza con i primi, nella seconda gara si è trovato più indietro nelle prime fasi ed ha fatto un buon recupero fino alla 7° posizione all’arrivo. Settimo nell’assoluta di giornata, recupera posizioni importanti anche in campionato ed ora si trova nella top-ten all’ottavo posto.

 

Riccardo Bindi: “Durante questo weekend abbiamo visto i primi risultati del lavoro che sto svolgendo assieme a Danilo Marasca e a Giorgio Bonfigli. Sono abbastanza soddisfatto dei risultati ma c’è ancora molto da lavorare.”

Morgan Bennati #71 è stato frenato in entrambe le prove da alcuni inconvenienti, in gara-1 ha dovuto rallentare nelle fasi di partenza per due piloti caduti davanti a lui. Nel successivo recupero è stato colpito da un sasso che gli ha rotto gli occhiali, ma è riuscito comunque a raggiungere la settima piazza.

 

Nella seconda manche ancora la concitazione delle prime fasi di gara lo vede scattare oltre la top-ten. Morgan non si perde d’animo e mette in mostra un’altra bella prova in recupero fino alla sesta piazza all’arrivo.

Sesto assoluto, in classifica generale guadagna una posizione ed ora si trova al quinto posto.

 

Lorenzo Aglietti, nonostante partisse da una posizione abbastanza defilata nella griglia di partenza (29°), si è reso autore di una bellissima prova, la migliore della sua stagione fino a qui. Con due rimonte convincenti si è preso la 14° posizione nella prima manche e la 15° nella frazione conclusiva.

Quindicesimo di giornata, Lorenzo sfrutterà questa buonissima prestazione per migliorarsi ancora nelle prossime prove. In campionato recupera alcune posizioni ed ora è 28°.

Lorenzo Aglietti #336: “E’ stato fin qui il miglior weekend della stagione, siamo partiti con un buon terzo tempo nelle libere poi nelle qualifiche il fango ha compromesso il tempo e mi sono schierato 29esimo al cancello. Le due manche sono state caratterizzate da due bellissime rimonte che mi hanno portato da fuori top25 fino a tagliare il traguardo rispettivamente 14-15 per un 15esimo posto di giornata

Il campionato ora prosegue ad Ottobiano (PV) con l’ultima prova stagionale, nel weekend del’11-12 settembre, dove saranno al via anche le classi 65 e 85cc.

 

VEDI TUTTI I REPORT DAI TEAM QUI!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo