3C RACING TEAM REPORT – CAMPIONATO ITALIANO PRESTIGE ARCO DI TRENTO

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Ad Arco di Trento, sul rinomato tracciato “Ciclamino” incastonato tra le rocce delle Dolomiti, il quarto round del campionato italiano prestige ha visto in pista quattro piloti con i colori 3C racing team.


In un weekend decisamente caldo, ma non troppo afoso, i piloti hanno trovato un tracciato impegnativo e irrigato frequentemente per scongiurare la polvere che si è vista sabato durante le qualifiche.

 

Nel primo gruppo di qualifica del sabato, dei due in cui sono stati suddivisi i piloti della MX1, Edoardo Bersanelli #26 e Marco Lolli #21 hanno avuto alterne fortune. Edo ha fatto segnare un ottimo 9° tempo, che gli ha permesso di qualificarsi e piazzarsi 17° nella griglia di partenza.

Una strategia sbagliata ha estromesso dai migliori 20 Marco Lolli #21, che per qualche centesimo di secondo si è classificato 21°, dovendo così prendere parte alle manche del gruppo B.

Nel secondo gruppo di qualifica, Manfredi Caruso #250 ha instaurato da subito un buon feeling col tracciato ed ha segnato il 9° tempo. Nella griglia di partenza si è potuto schierare 18°, proprio alle spalle di Bersanelli.

Niente da fare per Mattia Lolli #205 che non è riuscito ad avvicinare la top-20, si è classificato 27°. Anche per lui si sono aperte le porte del gruppo B MX1.

Bersanelli al via della prima manche ha un buono spunto e si mette in quindicesima posizione. Con un buon feeling con la moto e col tracciato riesce ad imporre il suo ritmo, anche nei confronti degli avversari, e recupera posizioni fino al decimo posto agguantato negli ultimi giri.

Al via di gara-2 Edo ha avuto un ottimo stacco dal cancello e alla prima curva era nei primi tre, poi alcuni piloti caduti davanti a lui lo hanno bloccato e così è ripartito in ultima posizione. Ha iniziato a spingere per recuperare il più possibile arrivando fino a metà gruppo, intorno al ventesimo posto, ma poi è calato fisicamente ed ha chiuso la manche 33°. Un’ottima prestazione, date la condizione fisica non ancora al meglio dopo il lungo stop per infortunio della prima parte di stagione. Nell’assoluta Elite MX1 si piazza 9° di giornata.

 

Manfredi Caruso, anche lui al via nel gruppo A, al primo start si è collocato in 16° posizione, ma un errore nel secondo giro lo fa retrocedere 25°. La sua gara prosegue navigando intorno a quella posizione, chiudendo 27°. Ottimo avvio anche nella seconda frazione, transita al primo passaggio al 12° posto, la sua gara lo vede perdere alcune posizioni, mantenendo un buon ritmo per chiudere 24° allo sventolare della bandiera a scacchi. Diciassettesimo nell’assoluta di giornata dei Fast MX1, sale al 32° posto nella classifica generale di campionato, con una prova in meno degli avversari.

 

Marco Lolli disputa solo la seconda frazione del gruppo B MX1, vincendo a mani basse, nel campionato Fast MX1 si trova ora al ventesimo posto.

Mattia Lolli si classifica 13° e 11° nelle due manche del gruppo B, nella classifica di giornata della classe 300cc. si trova al settimo posto ed in campionato entra nella top-ten al decimo, seppure non abbia disputato le prime due gare di stagione.

 

podio esperti mx1 a Lesignano de’ Bagni

A Lesignano de’ Bagni (PR) si è corsa una prova di trofeo regionale Uisp MX1/MX2. Rocco Canetti #87 ha portato a casa un weekend perfetto con due primi posti tra gli Esperti MX1. Per lui oltre alla soddisfazione della vittoria anche la tabella rossa sempre più salda sulla sua moto.

Podio anche negli Esperti MX2, con Luca Ghirelli #202 secondo di giornata grazie ad un quarto ed un secondo nelle due manche. Nella top-ten degli Esperti anche Andrea Masini #641, ottavo assoluto.

Nel folto gruppo degli Hobbycross MX2 Nicola Dazzi #135 si dimostra molto veloce ed ottiene il quinto posto nell’assoluta di giornata.

Alex Comastri #312 si piazza quattordicesimo, anche lui tra gli Hobbycross.

 

Da segnalare che, domenica 12 giugno, Luca Ghirelli aveva preso parte ad una prova di campionato toscano della classe 125cc. come allenamento. Con due buone manche si è classificato al decimo posto tra gli Junior.

VEDI TUTTE LE NEWS QUI!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo