IL CAMPIONATO EPOCA BY FAMILA CORRE VERSO L’ABRUZZO

Condividi su facebook
Condividi su twitter

A Lanciano la terza prova stagionale per gli amanti del motocross vintage. Superata quota 150 iscritti.



Comunicato stampa FXAction 17.09.2020

Lanciano – Continua a vele spiegate il percorso del campionato italiano motocross Epoca by Famila. L’appuntamento del 19 e 20 settembre è a Lanciano, in provincia di Chieti, dove si corre la terza e penultima prova.

 

L’organizzazione è curata dal moto club Lanciano e la pista è l’ormai amatissima “Le fornaci”, gestita dall’infaticabile Gianni Gismondi. Questo divertente saliscendi è una chicca a disposizione esclusiva dei piloti del motocross vintage, visto che ci si corre soltanto il campionato Epoca, e oltre 150 iscritti saranno presenti in pista per godersi la giornata.

Gianni Gismondi – ph. Fotocrossimmagine

Le classifiche provvisorie delle 19 categorie su cui è suddiviso il campionato sono ferme alla scorsa gara di Gazzane di Preseglie, corsa a inizio agosto.

Questi i piloti che comandano le graduatorie: Massimo Trollo (BSA – Gaerne) nella A1, Massimo Magni (CZ – Trolls) nella A2, Marco Graziani (Maico – Intimiano Natale Noseda) nella A3, Francesco Filippini (Aspes – Rt 973 mx school) nella B1, Fiorello Sberze (Maico – Intimiano Natale Noseda) nella B2, Valter Chiappa (Maico – Gorlese Mario Colombo) nella C, Massimo Marescalchi (Yamaha – Ravenna) nella D1, Vincenzo Lombardo (Honda – Vikinghi dell’Etna) nella D2, Franco Ulivi (Honda – Adventures) nella D3, Michele Pierucci (Villa – Fagioli) nella E1, Gianni Gismondi (TGM – Lion Montegranaro) nella E2, Massimo Debbi (Kawasaki – Fagioli) nella E3, Franco Ulivi (Honda – Adventures) nella E4, Alberto Ferrari (Suzuki – Bellinzago) nella E5, Claudio Rabito (Aspes – Brogliano) nella F1, Roberto Meroli (Aprilia – Berbenno) nella F2, Andrea Ferrari (Suzuki – Bellinzago) nella G1, Nicola Tramaglino (Honda – Mx Garda lake) nella G2 e Moreno Mambelli (Honda – Ravenna) nel Gruppo 4.

Valter Chiappa – ph. Alberto Raggi

Come emerge dall’elenco delle tabelle rosse, il toscano Franco Ulivi compare due volte in testa alle classifiche. Questo perché il regolamento del campionato Epoca permette ai piloti di partecipare a due diverse categorie nella stessa giornata di gare.

 

Visto l’accorciamento del campionato su sole quattro prove a causa dell’emergenza Covid, è possibile che la gara di Lanciano possa regalare qualche titolo anticipato, anche se la festa finale del campionato italiano Epoca by Famila è comunque fissata e confermata per la gara di Ponte Sfondato.

 

Alessandro Castellani Ufficio Stampa FXAction

ufficiostampa@fxactionmagazine.it

 

TUTTO SULL’ITALIANO JUNIOR CLICCANDO QUI!!!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo