RIDER EXPERT, ESANATOGLIA FESTEGGIA I CAMPIONI

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Luca Arimatea, Diego Bianchi, Edgardo Borella e Alex Masoner i nuovi numeri 1 del motocross amatoriale.



Comunicato stampa FXAction 12.09.2021

Esanatoglia – Lo storico impianto del Gina Libani Repetti di Esanatoglia, preparato in maniera esemplare dai padroni di casa del moto club Esanatoglia, chiude il programma del campionato italiano Rider-Expert 24MX di motocross 2021.

 

Il torneo che designa i migliori piloti amatori d’Italia aggiunge nel suo albo d’oro i nomi di Luca Arimatea (Gas Gas – Made of), Diego Bianchi (Yamaha – Esanatoglia), Edgardo Borella (Husqvarna – Motodromo Castelletto) e Alex Masoner (Suzuki – Rt 973 mx School). In pratica, i piloti che erano arrivati alla gara di Esanatoglia in testa alle rispettive classifiche.

 

Luca Arimatea – ph. Radio Rider

 

Luca Arimatea si aggiudica la gara e il titolo della Expert Mx1 con un primo e un secondo posto di manche, precedendo Adriano Bazzucchi (Yamaha – Nocera Umbra) e Alex Vota (Yamaha – Orbassano racing), rispettivamente secondo e terzo anche in campionato.

 

La Expert Mx2 vive sul vibrante duello tra Diego Bianchi e Gabriele Vanzi (KTM – Brilli Peri): i due, dopo il successo di Vanzi in gara-1, si presentano al via dell’ultima manche per giocarsi il tutto per tutto, ma qui emerge Bianchi, che parte in testa e controlla la gara, mentre Vanzi è costretto a ritirarsi dopo due cadute nel tentativo di recuperare. Così, dietro a Bianchi, finisce Simone Lorenzoni (Husqvarna – Gaerne), mentre Michele Palumbo (Gas Gas – Fba powersports) conclude il podio di giornata.

 

Diego Bianchi – ph. Radio Rider

 

Vanzi deve accontentarsi del terzo posto in campionato, dietro al vincitore Bianchi e al regolare Lorenzoni.

Nella Rider Mx1 Edgardo Borella deve fare gli straordinari in gara-1, rimontando dal fondo del gruppo fino alla seconda posizione di categoria. Ma nella seconda manche si esibisce in una galoppata solitaria, che legittima la sua supremazia. Niente da fare per l’ottimo Claudio Pignoli (KTM – Guglionesi riders), primo e secondo di manche, secondo di giornata e anche in campionato. Cristian Bellecati (KTM – Lumezzane) si prende il terzo gradino del podio.

 

Edgardo Borella – ph. Radio Rider

 

Alex Masoner è il mattatore della Rider Mx2, anche se Luigi Gerlini (Fantic – Matelica) gli rende la vita dura, riuscendo anche a vincere gara-1. Masoner, però, si fa valere andando a vincere la seconda manche e l’assoluta, con Gerlini che deve accontentarsi di un quarto posto che lo relega alla piazza d’onore. Terzo di giornata è Francesco Fruganti (Fantic – Matelica), mentre Maicol Azzarello (Yamaha – Costa ovest racing) si porta a casa la medaglia di bronzo del campionato.

 

Alex Masoner – ph. Radio Rider

 

Con la bella festa del podio di Esanatoglia, caratterizzata dalla consegna delle tabelle di campione e delle medaglie della Federazione Motociclistica Italiana, si chiude l’edizione 2021 del campionato italiano Rider-Expert 24MX. L’appuntamento è alla prossima stagione.

Alessandro Castellani Ufficio Stampa FXAction 
ufficiostampa@fxactionmagazine.it

TUTTO SULL’ITALIANO JUNIOR CLICCANDO QUI!!!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo