RED BULL GASGAS FACTORY RACING TEAM REPORT – GP SVEZIA UDDEVALLA

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Buona trasferta in Svezia, sulla storica pista di Uddevalla per il team Red Bull GASGAS Factory Racing, per il quindicesimo round del Campionato Mondiale di Motocross MXGP 2022, con il ritorno sul podio di Simon Langenfelder nella classe MX2.


Testo e foto: Red Bull GasGas Factory racing press

Davanti ad un gran pubblico, con un quarto ed un terzo posto di manche, in sella alla sua MC 250F, ha conquistato il terzo posto assoluto e il suo quinto podio del 2022. Simon già al sbato si è dimostrato velocissimo, segnando il miglior tempo nelle cronometrate. Nella manche di qualifica è stato buon terzo e poi già nella prima manche MX2 della domenica è stato impressionante, poiché ha tenuto un gran ritmo ed è rimasto incollato ai primi, tenendo stretta la quarta posizione. In gara due ha segnato l’holeshot e ha condotto per dieci giri, poi si è assestato in terza posizione che gli ha permesso, col quarto posto di gara uno, di salire sul terzo gradino del podio.

Simon Langenfelder:Sono tornato sul podio, e questo mi rende felice. Sono partito bene in gara uno ma sono rimasto un po’ bloccato in quarta posizione. In gara due sono partito in testa e nei primi venti minuti ho guidato molto bene. Dopo ho commesso degli errori e ho perso terreno. Tutto sommato il terzo posto è più che positivo: è stato un buon weekend e aspetto con impazienza le prossime gare“.

 

Terzo nelle cronometrate e quinto nella manche di qualifica, in rimonta, Jorge Prado (team Red Bull GASGAS Factory Racing MXGP) in gara uno dopo una partenza a ridosso dei primi, con le posizioni che rimanevano invariate, è riuscito a chiudere la manche al quinto posto. Una partenza non ideale ha fatto sì che la seconda manche non fosse più facile per Prado, che con ottima velocità nella seconda parte di gara è riuscito a risalire fino al sesto posto finale di manche. Con un quinto ed sesto posto ha chiuso quinto nella classifica assoluta di giornata.

Jorge Prado: “Come risultato non sono contentissimo, ma In realtà è stato un buon fine settimana dove sono stato contento della mia guida e mi sentivo molto meglio fisicamente. Purtroppo non sono riuscito a fare buone partenze e questo ha influito sul risultato. Ho dovuto fare molti sorpassi all’inizio di ogni manche, su una pista che non aiuta nei sorpassi. Penso ci siano stati dei progressi e sono fiducioso per il finale di stagione!

 

Mattia Guadagnini (team Red Bull GASGAS Factory Racing MXGP), quattordicesimo nelle cronometrate e diciottesimo nella manche di qualifica, si è classificato dodicesimo nella prima manche, dopo una partenza a metà gruppo. Una caduta in partenza della seconda manche lo ha costretto a ripartire da ultimissimo, ma Mattia non si è dato per perso e ha continuato, per prendere sempre maggiore confidenza col 450. Guadagnini ha portato a termine la manche in ventunesima posizione. E’ diciottesimo assoluto di GP, grazie ai punti ottenuti in gara uno.

MAttia Guadagnini: “Sono state due manche in rimonta, la seconda in particolare molto difficile dopo la caduta al via, ma non ho mollato e continua l’apprendistato col 450″.

 

Nel prossimo weekend si disputerà il Gran Premio di Finlandia ad Hyvinkaa, poi ancora un terzo GP di fila: in Francia il Gran Premio della Charente Maritime.

 

Risultati– – 2022 FIM Motocross World Championship
GP 15 – Uddevalla

MXGP – Overall
1. Jeremy Seewer (Yamaha) 47pts
2. Tim Gajser (Honda) 40pts
3. Glenn Coldenhoff (Yamaha) 36pts
5. Jorge Prado (GASGAS) 31pts
18. Mattia Guadagnini (GASGAS) 9pts

MXGP – Moto One
1. Maxime Renaux (Yamaha)
2. Jeremy Seewer (Yamaha)
3. Glenn Coldenhoff (Yamaha)
5. Jorge Prado (GASGAS)
12. Mattia Guadagnini (GASGAS)

MXGP – Moto Two
1. Jeremy Seewer (Yamaha)
2. Tim Gajser (Honda)
3. Romain Febvre (Kawasaki)
6. Jorge Prado (GASGAS)

MXGP – Standings
1. Tim Gajser (Honda) 645pts
2. Jeremy Seewer (Yamaha) 530pts
3. Jorge Prado (GASGAS) 496pts
19. Mattia Guadagnini (GASGAS) 145pts

MX2 – Overall
1. Jago Geerts (Yamaha) 47pts
2. Tom Vialle (KTM) 47pts
3. Simon Langenfelder (GASGAS) 38pts

MX2 – Moto One
1. Tom Vialle (KTM)
2. Jago Geerts (Yamaha)
3. Kevin Horgmo (Kawasaki)
4. Simon Langenfelder (GASGAS)

MX2 – Moto Two
1. Jago Geerts (Yamaha)
2. Tom Vialle (KTM)
3. Simon Langenfelder (GASGAS)

MX2 – Standings
1. Jago Geerts (Yamaha) 637pts
2. Tom Vialle (KTM) 614pts
3. Simon Langenfelder (GASGAS) 507pts

 

VEDI TUTTE LE NEWS QUI!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo