MXGP DI RUSSIA CONFERMATO NEL MONDIALE FIM FINO AL 2023!

Condividi su facebook
Condividi su twitter

MONACO (Principato di Monaco) 13 ottobre 2020 – Infront Moto Racing è lieta dell’estensione del contratto per l’ MXGP della Russia fino al 2023 , che conferma il Campionato Mondiale FIM Motocross in Russia per i prossimi tre anni.



La MXGP DI RUSSIA è stata una parte importante del calendario del Campionato mondiale di motocross FIM negli ultimi anni, producendo un’atmosfera calda e gare ancora migliori. La continuità della partnership è un’ottima notizia, poiché il motocross continua a crescere in Russia.

In questa stagione, il Gran Premio di Russia era originariamente prevista per il 7 ° giugno sul circuito Orlyonok, anche se a causa della COVID-19 scoppio, la manifestazione è stata rinviata a una data successiva e poi al 2021, invece.

Tony Cairoli in volo sul tracciato russo

Negli ultimi anni, il GP di Russia si è svolto a Orlyonok, con la sede che ha ospitato il Campionato del Mondo Junior Motocross nel 2016 che ha visto Jago Geerts vittorioso nella categoria 125cc, mentre Rene Hofer ha vinto negli 85 e l’eroe locale Kirill Vorobyov ha vinto la 65cc categoria. L’anno successivo la sede ha fatto la sua prima apparizione nel calendario MXGP, poiché l’evento è stato vinto da Pauls Jonass in MX2 e Clement Desalle in MXGP.

Da allora, il GP di Russia è stato un appuntamento fisso nel calendario delle corse e continuerà ad esserlo per i prossimi tre anni. Infront Moto Racing è entusiasta di tornare in Russia nel 2021 e continuare questa meravigliosa partnership con l’organizzatore dell’MXGP della Russia, la Federazione motociclistica russa (MFR) .

TUTTO SULLA MXGP CLICCANDO QUI!!!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo