MRT RACING TEAM KTM PRESS RELEASE – GP D’ITALIA MAGGIORA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Lo storico circuito “Mottaccio del Balmone” di Maggiora ha ospitato il Gran Premio d’Italia, secondo round
stagionale del Mondiale Motocross 2021.



Nella classe MXGP Alessandro Lupino (KTM 450 SX-F) ha ottenuto un incoraggiante ottavo tempo nelle prove cronometrate che hanno decretato lo schieramento al cancello di partenza. Al via di gara 1 il viterbese non è stato molto fortunato e nel corso dei primi giri ha commesso alcuni errori che l’hanno fatto scivolare nelle retrovie. Nel finale è riuscito a rimontare fino a chiudere in zona punti, diciottesimo. Nella seconda manche, disputata sotto un vero e proprio diluvio, Alessandro è stato decisamente più incisivo e ha chiuso nono. Posizione che occupa anche nella classifica di campionato.

Nella giornata di sabato Valerio Lata (KTM 125 SX) ha preso parte al secondo round del Campionato Europeo EMX125.
Terzo nel suo gruppo di prove cronometrate, il romano è partito decimo nella prima manche ma ha tagliato il traguardo
nella piazza d’onore. Nella frazione conclusiva Valerio ha centrato l’holeshot ma nel corso del secondo giro ha dovuto
cedere il comando. In seguito è scivolato in terza posizione ma con un buon forcing nel finale ha concluso al secondo posto.
Piazzamento che ha confermato anche nell’assoluta di giornata e che occupa nella classifica di campionato dopo due gare.
Tra due settimane l’MRT Racing Team prenderà parte al Gran Premio d’Olanda, quarto appuntamento del Campionato
Mondiale Motocross FIM 2021, che sarà ospitato dall’inedito tracciato di Oss.

Alessandro Lupino: “La giornata di gare non è andata come avrei voluto perché, soprattutto nella prima manche, ho commesso qualche errore di troppo e non sono riuscito a centrare un piazzamento che reputo alla mia portata. Nelle cronometrate ho girato bene e ho chiuso con l’ottavo tempo. Purtroppo i primi giri di gara uno sono stati disastrosi. In partenza non sono stato brillantissimo e nella foga di recuperare ho commesso moltissimi errori che mi hanno fatto ritrovare fuori dalla zona punti. A quel punto ho cercato di guidare con più attenzione e ho rimontato fino al diciottesimo posto finale. In sella mi trovo veramente bene e buttare al vento un piazzamento per errori mi lascia un forte rammarico. Nella seconda manche ho imparato la lezione e senza esagerare ho chiuso nono. Archiviato il GP di casa nei prossimi giorni ci trasferiremo in Olanda per prepararci al meglio per la prossima gara di Oss.”

Valerio Lata: “La gara di casa è andata molto meglio rispetto all’esordio in Inghilterra dello scorso fine settimana. Ho terminato entrambe le manche e l’assoluta di giornata al secondo posto e in gara due sono anche partito al comando. La pista non era per niente semplice ma grazie al grande lavoro svolto insieme al team abbiamo centrato un ottimo piazzamento.”

TUTTO SUGLI EUROPEI MX CLICCANDO QUI!!!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo