MADE OF RACING TEAM REPORT – FINALE CAMPIONATO ITALIANO JUNIOR MANTOVA 24-25 SETTEMBRE 2022

Condividi su facebook
Condividi su twitter

A Mantova l’epilogo del campionato italiano junior 2022, con l’ultima finale nazionale. In pista due piloti con i colori Made Of racing.

 


Nei cadetti Ivan Marcovicchio #224 inizia la due giorni di gare con un sabato dove non trova il giro giusto nelle qualifiche per strappare una buona posizione al cancelletto di partenza. Sarà 24° a fine turno e nella griglia di partenza per le due manche.

Nella prima manche, disputata sabato pomeriggio, Ivan parte determinato e con ritrovato feeling recupera posizioni su posizioni dopo una partenza defilata fino a raggiungere l’ottavo posto che manterrà fino all’arrivo.

La seconda manche corsa nelle prime ore di domenica mattina è più movimentata, Ivan non ha lo stesso guizzo di gara-1 e si ritrova oltre il decimo posto. E’ undicesimo fino alle battute finali quando scivola e, seppur recuperando molte posizioni ancora, si piazza 18° al termine.

Undicesimo di giornata, nella classifica finale di campionato perde per un soffio la top-ten e si piazza 11°.

 

Ivan, dopo soli 2 anni nel mondo del motocross, chiude il campionato con un pò di amaro in bocca per gli inconvenienti trovati nella stagione, siamo certi che ogni esperienza aiuti a crescere per cui non c’è dubbio: Ivan non può che diventare migliore! 

 

Ferdinando Marcovicchio #336, nella categoria Senior, ha affrontato il weekend con determinazione e tanta voglia di superare l’incidente avvenuto un mesetto fa mentre faceva conoscenza con il tracciato mantovano. 

Qualificatosi 18° del suo gruppo, si troverà nel cancello del gruppo A dove farà due partenze un po timide che lo vedranno in entrambi le manche transitare tra il 22 ed il 24° posto alla seconda curva, tuttavia non sentendosi in sicurezza in mezzo al gruppo per via del ricordo dell’incidente finirà in coda nei primi giri in entrambe le manche. In seguito, recupererà in entrambe le gare fino al 31° posto finale. Trentunesimo anche nell’assoluta di giornata, chiude questo campionato 2022, caratterizzato da quattro finali per i Senior, in 41° posizione.

Ferdinando, anch’egli al suo 2° anno nel mondo del motocross, chiude il Campionato con la consapevolezza che, nonostante la poca esperienza e nonostante sia il partecipante più giovane nella categoria Senior (12 anni fino a fine dicembre), raccoglie un eccezionale risultato e un’esperienza unica che lo ha fatto crescere in modo graduale e costante. 

 

 

VEDI TUTTE LE NEWS DAI TEAM QUI!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo