LESIGNANO BAGNI, LA TERRA DEI FASO – REPORT CAMP. IT. RIDER-EXPERT 5 GIUGNO

Condividi su facebook
Condividi su twitter

I fratelli Michael e Liborio vincono Expert Mx2 e Rider Mx1 nel campionato italiano – Nelle altre categorie successi di Filippi e Palumbo.


Comunicato stampa FXAction 06.06.2022 – Podio Rider Mx1

Lesignano de’ Bagni – Dalla Sicilia alla provincia di Parma per salire sul gradino più alto del podio. I fratelli Liborio e Michael Faso sono i grandi protagonisti della seconda prova del campionato italiano Rider-Expert Ufo Plast di motocross, corsa ieri a Lesignano de’ Bagni.

Nonostante la giornata di grande caldo, il lavoro eccezionale sulla pista del moto club Parma, coordinato dalla direzione di gara FMI, fa sì che le manche si corrano tutte senza polvere e con un terreno ideale. E a svettare, come detto, sono i fratelli Faso, Giacomo Filippi e Francesco Palumbo.

 

Giacomo Filippi – ph. Radio Rider

Per il piemontese Giacomo Filippi (Honda – Ceva) una grande doppietta nella Expert Mx1, proprio come già fatto nel round inaugurale di Ponzano di Fermo, che gli permette di allungare sensibilmente in testa alla classifica. Alle sue spalle a Lesignano c’è Alex Vota (Yamaha – Germi Piemonte), con un sesto e un secondo di manche, mentre Andrea Quaglio (Honda – Somma Lombardo) completa il podio con un quarto e un terzo. Il premio holeshot Motocross Marketing, assegnato all’autore dello scatto vincente in gara-2, se lo aggiudica Vota.

 

Michael Faso – ph. Radio Rider

Michael Faso (KTM – Regolarità 70) fa la parte del leone nella Expert Mx2. Il siciliano vince con grande vantaggio tutte e due le manche e, nonostante abbia saltato la prima prova, sale già al quarto posto nella classifica di campionato. Giornataccia, invece, per il dominatore di Ponzano di Fermo, Filippo Gervasio, che termina solo ottavo di giornata. In testa al campionato va così Luca Rocci (Husqvarna – Top Rider), che a Lesignano porta a casa un terzo e un secondo posto. Carmelo Riolo (Husqvarna – Motor sport mx) completa il podio di giornata con un quarto e un secondo di manche e si porta a casa anche il premio holeshot CP Racing Italia.

La famiglia Faso completa la sua giornata da incorniciare con la doppietta e la holeshot Motocross Marketing di Liborio Faso (Suzuki – Regolarità 70) nella Rider Mx1. Per lui un primato in classifica che si rafforza in maniera importante su Paolo Nervi (KTM – Lumezzane), secondo sia in campionato che a Lesignano, grazie a un secondo e un terzo di manche. Alex Ninghetto (Kawasaki – Centauro club Forno Canavese) completa il podio di giornata con un quarto e un secondo posto.

 

Podio Rider Mx2

Francesco Palumbo (KTM – Lo Sherpa) si prende la scena della Rider Mx2, grazie a due manche vinte d’autorità e senza commettere il minimo errore. Per l’abruzzese anche il premio holeshot CP Racing Italia. Alle sue spalle sul podio ci sono il corregionale Daniele Crisante (KTM – Pardi), autore di un secondo e un quarto, e il capoclassifica David Ricci (Yamaha – Scorpioni), che porta a casa un quinto e un secondo posto. Ora la graduatoria in campionato è cortissima, con Ricci, Crisante e Palumbo racchiusi in appena 70 punti.

CLASSIFICHE

VEDI TUTTE LE NEWS QUI!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo