1° FINALE CAMPIONATO ITALIANO JUNIOR MX 2022 REPORT TEAM O’RAGNO 114 HUSQVARNA RACING – CRACCO SFIORA IL PODIO

Condividi su facebook
Condividi su twitter

Sul rinomato crossodromo “Miravalle” di Montevarchi (AR) è andata in scena la prima finale nazionale del campionato Italiano Junior 2022, seconda per la classe Senior 85. David Cracco va vicino al podio nella Junior 85.


O’Ragno 114 Husqvarna Racing, in pista con 5 piloti in queste finali nazionali, divisi nelle varie categorie, in una due giorni condizionata da un caldo asfissiante che ha messo a dura prova piloti ed addetti ai lavori.

 

Holiver Brizio #337 nella classe 125 Junior, con la decima posizione in griglia scaturita dalle prove del sabato, nelle gare della domenica è stato debilitato da una forma influenzale ed ha sofferto soprattutto nella seconda manche. Nella prima frazione ha avuto un ottimo spunto dal cancello ed ha occupato la quarta posizione nelle prime fasi, poi l’inevitabile calo fisico lo ha fatto scivolare all’undicesimo posto. Nella seconda manche, dopo un’altra buona partenza è stato risucchiato dal gruppo nel corso dei giri per concludere 13°. Holiver si piazza dodicesimo di giornata.

Samuele Guidetti #232, anche lui al via nella 125 Junior, non ha centrato l’obiettivo di qualificarsi per le finali del gruppo A per poco più di 1 secondo. Nelle due gare ha avuto alcuni inconvenienti come brutte partenza nella prima e un problema al freno anteriore nella seconda e si è classificato undicesimo assoluto del gruppo B.

 

Negli Junior 85 David Cracco #281 si è confermato tra i protagonisti della categoria, nelle qualifiche ha fatto segnare il quarto tempo. Purtroppo in entrambe le manche ha dovuto rincorrere la testa del gruppo fin dal via a causa di due brutte partenze, quinto in gara-1 e quarto nella seconda è stato il massimo che ha potuto ottenere. Quarto nell’assoluta di giornata a pochissimi punti dal podio.

 

Tra gli Junior anche Sasha Alexander Rostagno #114 che scattava dalla 25° casella per il via delle due manche. Nella prima gara, corsa al sabato, ha recuperato alcune posizioni dopo il via per classificarsi ventesimo. Nella seconda e ultima manche si era preso la 17° posizione, ma nel finale una scivolata lo ha relegato al 23° posto finale. Ventesimo nell’assoluta di giornata, così come in campionato.

 


Infine nei Senior Edoardo Piola #110, nei due giorni di gara non ha trovato il giusto feeling col tracciato ed in più ha sofferto oltremodo il forte caldo in pista soprattutto in gara-2 la domenica.

Si è qualificato agevolmente nel gruppo A nelle cronometrate del sabato, poi in gara-1 ha navigato a centro gruppo ed ha ottenuto il 20° posto finale. Nella manche finale una brutta partenza ed il caldo non gli hanno permesso di andare oltre il 31° posto all’arrivo. Venticinquesimo nell’assoluta di giornata, nella classifica generale dopo le due prove disputate perde cinque posizioni ed ora si trova 18°.

 

La prossima finale di campionato è in programma dopo la pausa estiva il 3-4 settembre ad Esanatoglia (MC) dove tutti i ragazzi del team cercheranno di ottenere i risultati che sono alla loro portata e che in questa prima prova non sono arrivati per sfortune varie.

 

VEDI TUTTI I REPORT DAI TEAM QUI!

Ti potrebbero interessare:

barbaiola-mx-logo