MORGAN LESIARDO CON IL GHIDINELLI RACING NEL 2020

Il 2020 segnerà il ritorno in Yamaha anche per il lombardo ex campione europeo MX Morgan Lesiardo, che per la nuova stagione vestirà i colori del Team Ghidinelli Yamaha Racing, guidato da Morris Ghidinelli.



Per Morgan, l’impegno ufficiale in sella alla YZ250F del suddetto team inizierà con gli Internazionali d’Italia MX, per poi proseguire con il Campionato Italiano MX2 Prestige e il Mondiale MX2, per quanto riguarda le sole tappe europee.

La stagione 2019 di Lesiardo ha avuto un inizio non proprio facile per il lombardo ma dopo l’estate Morgan ha cominciato a raccogliere il frutto del duro lavoro fatto. Nel campionato del mondo MX2 il miglior risultato stagionale Morgan lo ha ottenuto in occasione del GP d’Italia sul tracciato di Imola, dove ha centrato la ‘top 10’ portando a casa un buon 9° posto e chiudendo 17° di giornata. A fine campionato, dopo il secondo anno di militanza nella classe MX2, si è classificato 25°. Nel Campionato Italiano MX2 Prestige, l’acuto di Morgan si è avuto in occasione della penultima prova della serie in quel di Ponte a Egola (PI), con un 2° posto in gara due e un 3° posto nella Supercampione, che gli hanno fruttato un 3° posto di giornata. La sua stagione del tricolore si è conclusa con un 6° posto in classifica generale.

Ultimo ma altrettanto importante, in occasione della prova finale degli Internazionali d’Italia SX di Eicma, Morgan ha conquistato un buon 2° posto nella classe SX1 in sella alla Yamaha YZ450F con la quale si sta attualmente allenando.

 

Morgan Lesiardo in azione all’EICMA nella gara di Supercross nell’area Motolive

 

Per la stagione 2020, il Team Ghidinelli Yamaha Racing avrà così una folta schiera di agguerriti piloti composta da Lesiardo, Bernardini, Tropepe, Puccinelli e le due ragazze, la Nocera e la Van de Ven.

 

Morgan Lesiardo #44: “Sono molto contento di aver raggiunto questo accordo con il Team Ghidinelli Yamaha Racing ma soprattutto di aver conoscuito Morris dal punto di vista lavorativo. Vedo in lui una persona molto appassionata e sincera in quello che fa, uno che ci mette davvero impegno e dedizione. Finalmente per il prossimo sono riuscito ad ottenere quello che volevo con un buon team e una buona moto. Ringrazio naturalmente Morris e Yamaha, ma anche il mio allenatore, la mia ragazza, la mia famiglia e tutti gli sponsor che mi permettono di esserci ogni anno. La prossima stagione è molto importante per me e spero di riuscire a dimostrare il mio valore. Grazie e a presto.”

 

Testo by Max Serafino – Photo by Gianfranco Passera 

 

TUTTO SULLA MXGP CLICCANDO QUI!!!

error: Content under copyright.