LO SCOCCIA RACING SVELA I PILOTI PER IL 2020

La stagione 2019 volge al termine ma lo Scoccia racing ha già definito i piloti ed i programmi sportivi per il 2020.



Saranno Simone Croci in MX1 ed Alessandro Valeri nella MX2 a portare in gara le verdone del team marchigiano, sempre in collaborazione con Kawasaki Italia, i motori saranno sotto le cure dell’ottimo Roberto Salvati.

Simone Croci, pilota lombardo classe 1994, torna a correre in un team marchigiano. Ha terminato il Campionato Italiano Elite MX1 al sesto posto quest’anno. Sarà in sella alla KX 450 F e disputerà l’Italiano Prestige ed alcune prove di regionale. Probabilmente sarà al via di qualche prova degli Internazionali d’Italia ed a qualche prova di Mondiale MXGP, il tutto verrà valutato nel corso della stagione.

SIMONE CROCI: “Sono molto felice di essere approdato in questo team. Ho già potuto provare la moto e ho anche visitato la base del team. Tutto è andato bene e appena mi sarò ripreso dall’infortunio alla caviglia patito domenica inizieremo i test sulla moto per il 2020. Ringrazio il team Scoccia per l’opportunità, ci divertiremo ne sono convinto”.

Foto in copertina: Simone Croci alla firma del contratto con Gianluca Scoccia

 

 

Alessandro Valeri, pilota marchigiano classe 2001, è un ragazzo con grandi potenzialità. Insieme al team proveranno a migliorare una base che è già molto buona. Quest’anno Alessandro ha fatto vedere belle cose al Prestige nella Fast MX2 anche se ha patito un infortunio che gli ha fatto saltare la prima parte di stagione. In sella alla sua KX 250 F disputerà l’Italiano Prestige e tutto il Campionato Regionale Marche FMI.

ALESSANDRO VALERI: “Tra un mese inizieremo la preparazione per la prossima stagione. Entrerò a far parte dello Scoccia racing team. Sono molto felice per l’avventura che sta per iniziare con il team e con la nuova moto. Ringrazio sin da ora i ragazzi del team nelle persone di Daniele e Gianluca Scoccia. Un grazie anche a Lorenzo Bonvecchi”.

 

Alessandro Valeri, nuovo pilota della MX2 dello Scoccia racing

 

Queste per chiudere le parole del team manager del team Scoccia.

GIANLUCA SCOCCIA: “Dopo un 2019 sfortunatissimo con il doppio infortunio di Simon Mallet (praticamente non ha mai corso quest’anno) abbiamo deciso di anticipare i tempi per programmare la prossima stagione. Simone ed Alessandro sono state le nostre prime scelte e siamo sicuri che con loro riusciremo a fare un bel lavoro. Le gare poi ci diranno se saremo stati abbastanza bravi. Non vediamo l’ora che inizi la stagione 2020!”.

 

A Castel San Pietro stretto l’accordo con l’AG Sunspension di Andrea Goffredi. Saranno loro a curare le sospensione delle verdone del team Scoccia

 

TUTTO SUL PRESTIGE CLICCANDO QUI!!!

 

 

 

error: Content under copyright.