GP DI TURCHIA – DE CARLI RACING PRESS RELEASE

8.9.2019
Ultimo GP stagionale in Europa, il GP della Turchia si è disputato per il secondo anno consecutivo sulla pista di Afyon ad Afyonkarahisar. Un impianto moderno e ben realizzato, con un tracciato dal fondo piuttosto duro e un clima caldo e soleggiato.



Jorge Prado (Red Bull KTM Factory Racing MX2) con la sua KTM 250 SX-F, segnato il miglior tempo nel turno cronometrato, ha conquistato al sabato la sua tredicesima pole stagionale vincendo nettamente la manche di qualifica, dopo aver segnato l’holeshot.

Lo spagnolo che ha vinto il suo secondo iride nello scorso GP in Svezia, non si è cullato sugli allori e ha dominato le due manche della domenica, ancora con due holeshot, inanellando la quindicesima vittoria di GP stagionale, la tredicesima con la ‘doppietta’ di manche.

 

Prado: “Oggi sono state due gare divertenti, rese più semplici dalle due ottime partenze. Non ho dovuto affrontare alcun problema e ho potuto tenere il mio passo prendendo subito un buon margine di vantaggio. Ho guidato bene senza usare troppe energie. Penso sia stato un weekend perfetto, ero molto motivato a vincere entrambe le manche dopo non esserci riuscito in Svezia. Continuiamo così, ci terrei a vincere anche in Cina dove andiamo per la prima volta in assoluto!”.

 

Il GP della Cina, ultimo appuntamento stagionale, è in programma per il prossimo weekend.

 

Il podio della MX2 in Turchia

 

 

Risultati MX2 Turchia 2019

1. Jorge Prado (ESP), Red Bull KTM (1-1)
2. Jago Geerts (BEL), Yamaha (2-5)
3. Roan Van de Moosdijk (NED), Kawasaki (5-3)
4. Maxime Renaux (FRA), Yamaha (4-4)
5. Tom Vialle (FRA), Red Bull KTM (8-2)

Classifica MX2 2019 dopo 17 GP

1. Jorge Prado p. 787
2. Thomas Kjer Olsen 592
3. Jago Geerts 505
4. Tom Vialle 495
5. Henry Jacobi 442

 

www.decarli-racing.com
De Carli Racing Press Communication- Red Bull KTM Factory Racing MXGP
mediax@libero.it

 

TUTTO SULLA MXGP CLICCANDO QUI!!!

error: Content under copyright.