LUCA FIORI E LA SUA ESPERIENZA A LOMMEL…

Ciao a tutti amici di Mx Report, eccoci di nuovo insieme per un nuovo editoriale per gli amanti delle ruote tassellate.



Foto in copertina: MXGP.COM

Prenderei spunto per questo articolo, dalla mia recente presenza al GP world championship di Lommel, ove ho seguito da vicino 3 dei miei tanti atleti che ho la fortuna di seguire, Ivo Monticelli, Joakin Furbetta ed Mirko Valsecchi.

 

Luca ed Ivo, una coppia indissolubile ormai

 

Credo si possa assolutamente asserire, che le trasferte sulla sabbia siano quanto di più duro e massacrante da affrontare, parlando dal lato fisico ovviamente.

Ciò che viene fuori da queste “devastanti” trasferte è chi ha veramente una vera e propria preparazione atletica alle spalle e chi NO. Influiscono sicuramente ed in maniera importante, le capacità e doti innate o create del pilota stesso di guidare su questi tracciati, ma il ruolo di una forte preparazione anche e soprattutto qui fanno la differenza.

Non mi stancherò mai di dire quanto sia importante investire su una buona preparazione atletica ed equilibrato assetto alimentare, cose che risultano essere ancor più evidenti e marcate quando le difficolta crescono.
Non basta allenarsi in moto ragazzi, ho visto davvero tanti piloti fare giri su giri e crollare dopo 8 minuti di gara….a dare il gas in moto ci siete voi, più aumentano le difficoltà esterne più è importante quanto voi siate preparati ad affrontarle.

 

Il nuovo arrivato nella scuderia di Luca Fiori, Joakin Furbetta

 

Ben vengano le trasferte organizzate per andare ad allenarsi li o nella più vicina Sardegna, ma sulla moto ci siete sempre e comunque voi. Siete voi che dovete avere alle spalle una performante preparazione atletica, che comprenda un mix fra forza resistente, fortissima elasticità muscolare ed ovviamente capacita aerobica, allenarvi per questo è fondamentale, cosi come vi allenate al gesto stesso in moto.

Ciò deve lavorare in perfetta sinergia coadiuvata da una equilibratissima alimentazione, che possa mettere nelle condizioni il vostro corpo ed apparato muscolare di avere tutti i nutrienti necessari per affrontare lo sforzo. Se in corpo non ha in se “la benzina” per affrontare il tutto, semplicemente non funzionate e siete inevitabilmente costretti a “calare” che sulla sabbia in questo caso, equivale a dire….fermarsi.

 

 

Anche Filippo Bertuzzo era a Lommel in veste di spettatore

 

Con Ivo Monticelli, questo lavoro lo faccio oramai da più di un anno. Ivo ha affrontato la trasferta Belga con una fastidiosa infezione intestinale, ma nonostante ciò, oltre al sul stupendo risultato,9° posto assoluto, ciò che vorrei riportare è la sua performance atletica, la 2manche Ivo è partito e si è stazionato intorno alla 8° posizione, ed ha terminato la gara in quella posizione. Ma soprattutto ragazzi, sapete quanto è sceso dal primo all’ultimo giro???? Quasi nulla!
Questo si chiama condizione, allenamento, creata con tanto lavoro: in bici, a piedi, in palestra, in moto ovviamente, ma anche e soprattutto A TAVOLA.

.
Parlo di Ivo naturalmente per quello che rappresenta attualmente, un top rider. E per imparare si deve sempre guardare ai Pro, lo si deve fare in pista, ma anche in altri ambiti.

Forza ragazzi, investite nella cosa migliore che possa farvi DARE SEMPRE PIU’ GAS….VOI STESSI.

 

 

Un caro saluto a tutti
A presto
Luca Fiori

 

Ecco come contattare Luca per avere una consulenza o per semplice curiosità, cliccate sul banner del suo sito qui sotto….

www.motocross-coaching.com

 

 

TUTTO SUI NOSTRI PARTNER CLICCANDO QUI!!!

error: Content under copyright.