AD ARCO SECONDA TAPPA DELL’EUROPEO PER L’S11 MOTORSPORT

E’ stato il bellissimo tracciato di Arco di Trento ad ospitare la seconda prova dell’Europeo EMX250. Dopo l’Inghilterra Gianmarco Cenerelli e Leonardo Angeli jr hanno provato a migliorarsi sui saliscendi del Ciclamino, in una cornice naturale mozzafiato con il tifo dei nostri connazionali.



Nel sabato di qualifica buono il tempo di Gianmarco che ha vuto accesso alle manche senza difficoltà. Per Leonardo purtroppo si è ripetuto il copione della gara inglese, niente da fare per lui che è rimasto fuori dal gruppo dei migliori. Sicuramente un’altra esperienza che servirà per continuare a lavorare nella maniera migliore, prima o poi il suo momento arriverà.

Nel pomeriggio di sabato si è svolta gara uno, Gianmarco è partito a centro gruppo con l’intenzione di risalire la classifica. Una scivolata nel corso del primo giro lo ha retrocesso a fondo gruppo, da li in poi non è riuscito più a trovare il ritmo giusto per tornare nelle posizioni che assegnano i punti per il campionato, per lui il 37° posto.

Domenica mattina nella seconda manche altra buona partenza con la 23° posizione al primo passaggio. Gianmarco ha provato a scavalcare alcuni avversari ma la sua guida non era fluida come nelle occasioni migliori e la stanchezza è arrivata prima del previsto. Alla fine un 26° posto che però ci lascia fiduciosi, il nostro ragazzo ha le potenzialità per stare nei venti e sicuramente nella prossima tappa sarà l’obbiettivo.

La terza tappa si svolgerà in Francia a fine Maggio, entrambi i nostri piloti avranno un mese abbondante per arrivare al massimo all’appuntamento.
Nell’attesa domenica è già tempo di Italiano Prestige con la tappa di Montevarchi, l’occasione del riscatto è a portata di mano.

 

 

Cenerelli in azione ad Arco

 

GIANMARCO CENERELLI: «Il week end è iniziato bene con l’11º in qualifica nel mio gruppo, 21º in totale. Nella prima manche sono scivolato subito al primo giro mentre ero 16º, poi non sono riuscito a trovare il ritmo e il feeling con la pista . Domenica per la seconda manche ero carico e sono partito in 20ª posizione. Purtroppo non sono riuscito a guidare come volevo a parte negli ultimi giri. Abbiamo ancora molto su cui lavorare, ma arriveremo sicuramente ad un livello superiore!».

 

 

Ancora fuori Leonardo Angeli jr

 

LEONARDO ANGELI JR: «Purtroppo il mio week end si è fermato a sabato dove non sono riuscito a rientrare nel turno di qualificazione. Capiti gli errori ora si lavora sodo per migliorare, un ringraziamento speciale a tutti, ci vediamo settimana prossima a Montevarchi!».

 

TUTTO SULLA MXGP CLICCANDO QUI!!!

error: Content under copyright.