SIMONE FURLOTTI SI DEVE OPERARE AD UNA SPALLA – TEAM GBO PRESS

Alla prossima gara mondiale in programma il 23/24 marzo sulla pista di Matterley Basin, non avverrà il debutto di SIMONE FURLOTTI nella MXGP e nemmeno quello del TEAM GBO MOTORSPORTS nella massima categoria.


 

Testo e foto: Adriano Dondi

Nel corso di un allenamento, pur non cadendo, al 24enne di Fidenza gli è uscita la spalla sinistra e visto il perdurare del problema, non è
stata la prima volta, di comune accordo con MATTEO BONINI titolare del Team, si è deciso di intervenire con una operazione chirurgica che sarà effettuata giovedì 14 marzo.

Ovviamente tutto questo comporterà uno stop di qualche mese e modificherà l’attività agonistica del Team.

Tutto era già pronto per affrontare la prima prova dell’Italiano Prestige in programma domenica prossima a Cingoli e tutto era pronto per
le prime tre gare europee del Mondiale MXGP (Inghilterra – Olanda e Trentino). Ora si sta lavorando per trovare un sostituto che possa fare
il GP del Trentino (Arco di Trento il 07 aprile) e quello di Lombardia (Mantova il 12 maggio), mentre invece per NICOLI, CATTANI e CINEROLI continuerà il programma previsto a inizio anno.

SIMONE FURLOTTI #55: _“Stavo effettuando un normalissimo allenamento e probabilmente ho fatto un movimento strano e la spalla mi è uscita senza cadere. Purtroppo non è la prima volta che esce dalla sua sede naturale e da esami più approfonditi fatti con più di un dottore, tutti hanno emesso la stessa diagnosi che sarebbe poi quella di una operazione. Giovedì 14 mi opero e poi inizierò immediatamente la riabilitazione. Mi hanno detto che prima di risalire in moto ci vorranno un paio di mesi ai quali sarà necessario aggiungerne un altro per ritrovare un minimo di condizione fisica”.

 

VEDI TUTTE LE ALTRE NEWS QUI!

error: Content under copyright.