ALTI E BASSI PER IL MADDII RACING AD OTTOBIANO

Ecco le impressioni dei piloti del team Maddii racing dopo la gara di domenica.



 

Alberto Forato 303 ha dichiarato: “La gara di Ottobiano è stata strana per me: la pista era molto accidentata, con molti solchi a causa della pioggia e della neve, nella qualifica mi sentivo molto bene e ho ottenuto la 3 ° tempo del mio gruppo. Nella gara MX2 ho fatto una buona partenza ma alla prima curva alcuni piloti si sono fermati davanti a me e non ho potuto fare nulla, quindi sono ripartito per ultimo e finendo la mia rimonta al 14° posto “.
“Nella Superfinale ero al 10 ° posto nel primo giro e dopo altri due giri sono passato rapidamente in settima posizione, ma sfortunatamente quando ho attaccato per passare il pilota davanti a me sono caduto e non ho finito la gara. A Mantova voglio mostrare il mio vero potenziale. ”

A tratti un ottima prova per Forato

Mattia Guadagnini 101 ha detto “La gara di Ottobiano è andata bene, non perfetta come quella di Riola ma con le condizioni critiche del tracciato posso essere felice, mi sono qualificato in 9a posizione con qualche problema nei primi giri, in entrambe le gare ho avuto un buona partenza, ma poi sono stato superato da alcuni piloti nei primi giri, ho provato a guidare senza correre rischi e ho corso in gara 1 in 12 e la Superfinale in diciannovesima posizione. ”

Un Guadagnini più guardingo ad Ottobiano

Federico Tuani 3 ha dichiarato: “Ieri ho avuto un po ‘di alti e bassi, la giornata è iniziata bene quando ho fatto il quarto tempo nel mio gruppo, con un buon giro su una pista difficile e bagnata.  Durante la prima gara ho guidato molto rigido e ho concluso 21. La seconda manche è stata migliore con una buona partenza in quarta posizione e ho fatto un buon ritmo durante tutta la gara, per il prossimo appuntamento voglio dare il massimo per finire il campionato nel miglior modo possibile e voglio un podio! Grazie alla squadra per il grande lavoro e alla la mia famiglia. ”

Bene Tuani nella 125

Raf Meuwissen 81 ha dichiarato: “Ottobiano è stata una giornata difficile per me, la pista era fangosa e molto difficile, quando ho iniziato le cronometrate ho avuto un incidente al 2 ° giro, mi è costato un po ‘di tempo e lo stress ha iniziato a salire. Ho iniziato a guidare male e quando è iniziato il time practice non ho trovato le traiettorie giuste, sono finito 26 ° nel mio gruppo, cosa molto deludente, ho imparato molto dagli errori di oggi e farò di tutto per finire il bene gli Internazionali MX il prossimo fine settimana a Mantova. ”

Giornata da dimenticare per Raf

Il prossimo appuntamento per Team Maddii Racing Husqvarna sarà domenica prossima a Mantova per l’ultima prova degli Internazionali d’Italia MX.

 

ENGLISH VERSION

Ups and downs for all the team in Ottobiano

Alberto Forato 303 said “The race in Ottobiano was strange for me. The track was very bumpy with a lot of ruts because of the rain and the snow. In the time practice I felt very good and I got 3rd time of my group. In moto 1 I took a good start but in the first corner a few riders stopped in front of me and I could not do anything. So I restarted last and I finish 14th.”

“In the superfinal I was around 10th position in the first lap and I quickly moved to 7th position after a couple of laps. Unfortunately when I was attacking to pass the rider in front of me I crashed and I did not finish the race. In Mantova I want to show my real potential.”

Mattia Guadagnini 101said “The race of Ottobiano went well, not perfect as the one in Riola but with the critical conditions of the track I can be happy. I qualify in 9th position duo some problems in the first laps. In both moto’s I had a good start but than I was passed by some riders in the early laps. I tried to ride smooth without taking risks and I fish race 1 in 12th and the superfinal in 19th position.”

Federico Tuani 3 said “Yesterday I had some up and down; the day started well when I did the 4th time in my group, with a good fast lap in a difficult and wet track. In moto 1 I had a bad start, maybe last, and during the race I rode very stiff and I finished 21th. Second moto was better with a good start in 4th position and I had a good ride during all the race. For the next round I want to give my best to finish the championship as best as possible and I want a podium! Thanks to team for the great work and to my family.”

Raf Meuwissen 81 said “Ottobiano was a difficult day for me, the track was muddy and very difficult, when I started the training I had a crash in the 2nd lap, it cost me some time and the stress kicked in. I started to ride tight and when the timepractice started I didn’t found the good lines, I ended up 26th in my group what is very disappointed. I learned a lot of what I did wrong and I will do everything to end the MXINT. Championship on a good note next weekend in Mantova.”

The next appointment for Team Maddii racing Husqvarna will be this weekend in Mantova for the third round of the international mx 2019.

 

www.maddiiracing.com

Maddii Racing Team S.A.S.
Via Cesare Battisti int. 15
52021 Levane (AR) Italy

 

TUTTO SUGLI INTERNAZIONALI 2019 QUI!!!

 

error: Content under copyright.