STEELS DR JACK FLY OVER, BUONA LA PRIMA DI LAPUCCI!

Per l’inizio di stagione, come da molti anni a questa parte, la Sardegna la fa da padrone. E’ stata la pista di Riola Sardo ad ospitare la prima prova degli Internazionali d’Italia MX, apertura stagionale del motocross europeo. Anche il nostro Nicholas Lapucci era in gara per saggiare sia la condizione fisica che il feeling con la moto.



Per lui già dal mattino si è capito che sarebbe stata una giornata positiva, infatti ha strappato l’11° tempo del suo gruppo e l’accesso alla manche della MX2.
Nella gara, Nicholas è partito bene transitando in 12° piazza al primo passaggio. Da li un ottima gara con un passo costante che lo ha portato a risalire fino all’8° posto, guadagnandosi così l’accesso alla Supercampione.

Nicholas Lapucci in azione sul sabbione di Riola

 

Nella Supercampione purtroppo Nicholas è caduto subito ripartendo da fondo gruppo, nella foga del recupero è andato a terra nuovamente battendo un fianco sul manubrio. Inutile rischiare ancora, siamo solo ad inizio stagione, da qui la decisione di prender la via dei box.
Nonostante ciò la convinzione è che Nicholas sia molto competitivo e già da Ottobiano ci sarà l’occasione di fare ancora meglio.
Queste le sue parole dopo la gara.

NICHOLAS LAPUCCI: «E’ stato un bell’inizio di stagione, sono contento perché a Riola non è mai facile. In qualifica è stata dura ma alla fine ho trovato un buon giro. Bene nella manche MX2 dove son partito a metà gruppo e con un bel passo sono terminato ottavo. Peccato la caduta nella Supercampione che mi ha costretto al ritiro per non rischiare ulteriormente. Adesso tioniamo ad allenarci per fare bene anche ad Ottobiano e Mantova, il potenziale c’è».

Prossima tappa domenica ad Ottobiano (PV).

TUTTO SUL SX USA CLICCANDO QUI!!!

error: Content under copyright.