THOMAS MARINI #80 – CAMP. ITALIANO PRESTIGE CITTA’ DI CASTELLO (PG)

Ultima prova di campionato Italiano Prestige MX1 in quel di Città di Castello (PG) per Thomas Marini #80. Ecco com’è andata dalle sue parole.


 

Nelle qualifiche del sabato, pur sentendomi bene, non sono riuscito ad andare oltre alla nona piazza del mio gruppo.

In gara-uno brutta partenza, devo migliorare, alterno belle cose ad altre meno buone e questo non mi rende costante. Parto dalla 27ma posizione e questo chiaramente penalizza molto, ma disputo una bella manche in rimonta e recupero fino alla 15ma posizione. Peccato perché potevo stare nella top ten senza problemi.

Gara-due sono deciso a fare meglio, parto ancora poco bene ed alla terza curva del primo giro mi si spegne la moto, riparto 40mo, ultimo in coda al gruppo. La delusione per aver spento la moto in staccata mi lancia in una rimonta furiosa , in una pista dove i sorpassi sono difficili, recupero giro dopo giro fino alla 15ma piazza  registrando tempi ancora una volta da top-ten , qualificandomi per la supercampione.

Finisco la giornata  12mo della categoria Elite, il risultato non soddisfa, avrei potuto fare sicuramente meglio.

Ora si pensa al 2019, un ringraziamento va allo Scoccia racing che mi ha supportato in questa mia prima stagione di 450, dove all’inizio ho faticato un po’, ma piano piano siamo poi cresciuti e disputato belle gare, anche in campo Internazionale.

 

Devo poi assolutamente ringraziare il mio coach Danilo Marasca, al quale devo l’onore di avermi portato a questo  livello e sopportato in questi ultimi tre anni, il mio meccanico Gilberto Maccari, che mi ha sempre fatto trovare una moto impeccabile, la Federazione Sammarinese ed in particolare  le famiglie Salvalajo di (Motocross-Marketing), Scaltritti Franco di (Nice), Bartolucci Alfredo di (Ingranaggi Bartolucci) e Pasquinelli Sara e Fulvio di (Pasquinelli Srl) che mi supportano da sempre e come già detto in passato, oltre che sponsor sono diventati amici.

Ovviamente un ringraziamento va anche a tutti i miei sponsor tecnici non menzionati, senza loro sarebbe difficile continuare.

 

Come dicevo, ora si pensa alla prossima stagione e spero entro 15 giorni di potervi dare importanti novità sul mio futuro.

 

ALTRE NOTIZIE DAI TEAM QUI!

error: Content under copyright.