DE CARLI RACING – GP DI FRANCIA – CAIROLI E PRADO DI NUOVO A PODIO!

10.6.2018

Giro di boa per il Campionato Mondiale Motocross: la decima prova, su venti, si è disputata sulla tradizionale pista di Saint Jean
d’Angely, nel Sud-Ovest della Francia (nuova Aquitania), con quasi quarantamila spettatori nel weekend.




Il tracciato dal fondo medio duro, è diventato a tratti fangoso e con molti canali, per la pioggia caduta nella notte del sabato.
Antonio Cairoli (Red Bull KTM Factory Racing MXGP) nella manche di qualifica del sabato ha ottenuto la terza posizione, in rimonta, alle
spalle di Herlings (KTM) e Paulin (Husqvarna). In gara uno è uscito bene dal cancelletto ma non ha trovato la traiettoria ideale sul fondo
fangoso della partenza e si è trovato nelle prime curve intorno alla decima posizione. Quarto già al primo passaggio, Cairoli, arrivato alle
spalle di Coldenhoff (KTM) non è riuscito a superarlo se non a metà manche, perdendo così terreno dai due davanti, Herlings e Desalle
(Kawasaki). Nel finale Tony ha provato ad attaccare Desalle ma ha concluso a poco più di mezzo secondo, in terza posizione. In gara due
Cairoli con la sua KTM 450 SX-F ha segnato un netto holeshot ed è stato in testa per quattordici giri, quando ha commesso qualche errore ed è
stato raggiunto e superato da Herlings che è andato poi a vincere la manche. Con un terzo e un secondo posto di manche Cairoli è salito sul
secondo gradino del podio, dietro a Herlings e davanti a Gajser (Honda).
E’ il nono podio di Cairoli, su dieci GP disputati. In campionato Cairoli è secondo a 62 punti da Herlings.

Cairoli: _”Mi sento bene ma questo fine settimana non è stato tra i migliori. La scorsa settimana mi sono fatto male al ginocchio e non ho
potuto allenarmi e quando sei a questo livello se già perdi un paio di giorni di allenamento, lo paghi in gara, con un Jeffrey ora molto
veloce. In gara uno non sono partito bene e ho faticato a passare Glenn, così quando ho provato ad attaccare Desalle non c’era più tempo.
Nella seconda manche sono partito in testa e ho fatto del mio meglio per rimanere davanti ma negli ultimi dieci minuti ero stanco ed ho commesso
qualche errore, mentre Jeffrey era molto veloce. Il podio è OK, ma per il prossimo GP, Ottobiano, vorrei provare a vincere e spero di potermi
allenare bene in settimana”.

Jorge Prado (Red Bull KTM Factory Racing MX2 – KTM 250 SX-F) ha iniziato molto bene la trasferta francese, segnando il miglior tempo
nelle cronometrate. Partito al comando della manche di qualifica, ha poi commesso un errore e si è classificato terzo alle spalle di Covington
(Husqvarna) e Jonass (KTM).
In gara uno, con pista molto segnata, pur partendo intorno alla decima posizione, ha guidato molto bene ed è riuscito a rimontare fino al
terzo posto finale. In gara due è partito alle spalle di Jonass ma il lettone è caduto nel corso del primo giro e Jorge ha condotto i
diciassette giri con grande padronanza fino alla bandiera a scacchi. Con un primo ed un terzo di manche, Prado è salito sul gradino più alto
del podio. Il giovanissimo spagnolo è alla quarta vittoria di GP in stagione, la settima in carriera, che lo acclama il pilota spagnolo con
maggior numero di vittorie nel mondiale motocross. In questo GP Prado ha recuperato dodici punti a Jonass, e in classifica di campionato il
pilota di De Carli è sempre secondo, a meno sedici.

Prado: _”Il weekend è iniziato bene sabato e mi sono sentito bene sulla moto e in pista. La domenica la pista era piuttosto fangosa e nella
prima manche non sono partito bene. Sono contento per come ho guidato, considerando che su questo tracciato ho sofferto molto l’anno scorso.
Mi dispiace che Pauls sia caduto al primo giro della seconda manche, ma è andata bene a me, e gli ho recuperato un po’ di punti. Ho mantenuto
saldo il primo posto di manche e ho vinto il GP … è stato un gran weekend. Sono molto contento del nostro lavoro”.

Il prossimo GP è in programma ad Ottobiano (PV) per il weekend del 17 Giugno .

CLASSIFICHE

GP Saint Jean D’Angely

MXGP

1. Jeffrey Herlings (NED), KTM (1-1)
2. Tony Cairoli (ITA), KTM (3-2)
3. Tim Gajser (SLO), Honda (4-3)
4. Clement Desalle (BEL), Kawasaki (2-6)
5. Romain Febvre (FRA), Yamaha (7-4)

Classifica MXGP 2018 dopo 10 GP

1. Jeffrey Herlings, 486 p.
2. Tony Cairoli, 424
3. Clement Desalle, 351
4. Romain Febvre, 323
5. Gautier Paulin, 296

MX2

1. Jorge Prado (SPA), KTM (3-1)
2. Thomas Covington (USA), Husqvarna (1-3)
3. Thomas Kjer Olsen (DEN), Husqvarna (2-4)
4. Jago Geerts (BEL), Yamaha (9-2)
5. Pauls Jonass (LAT), KTM (4-6)

Classifica MX2 2018 dopo 10 GP

1. Pauls Jonass, 434 p.
2. Jorge Prado, 418
3. Thomas Kjer Olsen, 328
4. Ben Watson, 305
5. Calvin Vlaanderen, 259

www.decarli-racing.com 
De Carli Racing Press Communication- Red Bull KTM Factory Racing MXGP
mediax@libero.it

LA SEZIONE DEDICATA AI NOSTRI SOSTENITORI!!

error: Content under copyright.