FINALMENTE UN BEL WEEK END PER LO SCOCCIA RACING!

E’ stato il tracciato umbro di Castiglione del Lago (PG) il teatro della terza prova dell’Italiano Prestige. Una pista sempre suggestiva preparata alla grande specialmente per la domenica, un terreno da mondiale.




I nostri ragazzi finalmente hanno disputato delle gare all’altezza e addirittura specialmente per Albertoni la giornata poteva essere migliore.
Sia lui che Thomas Marini hanno disputato delle ottime cronometrate al sabato garantendosi un buon posto al cancello di partenza.

Nelle due manche della MX1 Thomas ha gravitato sempre attorno al decimo posto mostrando una guida più fluida e redditizia, i frutti del lavoro iniziano a vedersi e siamo sicuri che i margini di miglioramento siano ancora ampi. Morale della favola un 11° ed un 10° posto nelle manche ed un 11° nella Supercampione lo hanno proiettato al decimo posto nella generale Elite, un gran salto in avanti per lui.

THOMAS MARINI – «Sono molto soddisfatto di questo weekend, sono riuscito ad avere sempre un buon feeling in sella mentre guidavo, la pista era fantastica sono stati veramente bravi i ragazzi del Motoclub nel prepararla…molto selettiva e tecnica. La condizione fisica sta migliorando di settimana in settimana e mi sento sempre più a mio agio sulla moto.
Peccato per la scivolata in gara uno quando ero 8, che mi è costata un paio di posizioni, ma ci sta; buone tutte e tre le partenze e il ritmo in gara. Manca ancora un po’ di resistenza negli ultimi giri ma ci sto lavorando!! Si lavora in vista dei prossimi appuntamenti».

Per Alessandro una gara buona ma ci sono alcuni rimpianti, in particolare per gara due. Infatti una scivolata mentre era in ottima posizione lo ha costretto all’ennesima rimonta. Alla fine per lui un 17° ed un 22° posto nelle due manche ed un bel 18° posto nella Supercampione. Anche lui a fine giornata è sembrato soddisfatto, il podio dei fast MX1 gli è sfuggito per un soffio, ci riproverà a Castellarano ne siamo certi.

ALESSANDRO ALBERTONI – «che dire.. dopo la bella qualifica del sabato
Con il sesto tempo speravo in un risultato migliore perché i tempi c erano è il passo era buono.. complici due partenze da dimenticare e la scivolata nella seconda manche non sono riuscito a fare meglio di un 17 nella prima e da fondo gruppo 22 nella
Seconda.. buona la Supercampione con un 18 posto… il feeling era buono e la velocità c era… ho finito 4 di categoria fast a un passo dal podio… lavorerò per migliorare e fare meglio a Castellarano».


Appuntamento dunque per Castellarano il 23-24 Giugno!!

ECCO LA GALLERY DI CASTIGLIONE DEL LAGO!!

error: Content under copyright.