PER FORTUNA E’ SOLO SABATO….

Appena terminate le gare di qualifica del GP di Lettonia sul tracciato di Kegums, vincono Herlings e Prado.

Non sarà facile fermarlo anche domani, questo è sicuro. Parliamo di Jeffrey Herlings che sembra destinato a dominare questa prova del mondiale MXGP. Al momento solo qualche intoppo potrebbe mettergli i bastoni tra le ruote anche se il divario tra lui e gli altri, Cairoli compreso, sembra incolmabile. Se poi come oggi parte davanti è la fine, per di più il nostro TC222 ha avuto uno start da dimenticare e ha effettuato una splendida rimonta terminando al terzo posto. Davanti a lui il solito Desalle, sempre costante nelle sue prestazioni.

Quarto Febvre che ha tentato più volte di passare il pilota della Kawasaki senza successo per poi farsi infilare da Cairoli negli ultimi metri di gara. Anche Gajser era in questo gruppo ma un errore a due giri dal termine lo ha relegato al settimo posto finale.

Bella prima parte di gara per Ivo Monticelli che rimane per i primi giri nella top five per poi calare alla distanza fino al 20° posto. Buon 13° posto per Ale Lupino.

Speriamo che domani qualcosa mischi le carte in tavola, lo spettacolo ne guadagnerebbe sicuramente.

Nella MX2 altra cavalcata solitaria, questa volta è Prado a partire davanti e a condurre per tutta la manche. Brutto avvio per Jonass che poi mostra difficoltà nella rimonta, forse per qualche problema, terminando solo al 12° posto. Domani entrambi sembrano avere il ritmo migliore, si prospetta il solito duello quindi. Dietro di loro sarà una bella battaglia, oggi hanno brillato i vari Watson, Lawrencw e Mewse ma saranno con loro anche Olsen e Covington, ne siamo certi. Bella partenza per Simone Furlotti che ha tenuto le prime posizioni per alcuni giri. Alla fine il comprensibile calo con il 16° posto preceduto da Michele Cervellin e appena prima di Bernardini e Lesiardo, un trenino azzurro in pratica. Speriamo che i nostri domani si affaccino a posizioni ancora migliori.

Domani ci aspettiamo una bella battaglia, ricordate che si corre un ora prima rispetto all’orario europeo, quindi si inizia alle 12.15 con gara uno della MX2.

TUTTE LE NOSTRE GALLEY QUI….

 

error: Content under copyright.