DESALLE VINCE IN RUSSIA – HERLINGS ALLUNGA SU CAIROLI

Prima vittoria in stagione per Clement Desalle, che rompe l’egemonia del duo KTM Red Bull formato da Herlings e Cairoli, oggi secondo e terzo sul podio.

Foto: Youthstream

Il belga della Kawasaki Monster Energy ha dimostrato di interpretare meglio di tutti il tracciato russo e ha vinto per il secondo anno consecutivo il GP, un primo ed un secondo posto nelle due gare gli hanno permesso di totalizzare il miglior punteggio di giornata.

Herlings non è stato irresistibile nella prima manche ed è rimasto al terzo posto per tutta la manche, meglio nella seconda gara dove ha preso subito il comando ed ha risposto colpo su colpo ai giri veloci di Desalle. Il terzo ed il primo gli consentono di salire sul podio alle spalle di Desalle.

Terzo Tony Cairoli, che dopo una prima manche corsa in crescendo e chiusa a poca distanza da Desalle, nella seconda si è trovato al quarto posto dopo le prime curve e mentre provava ad attaccare il terzo posto di Tim Gajser è scivolato ed ha perso una posizione a favore di Febvre. Il quinto posto gli consente di salire sul podio sull’ultimo gradino.

Quarto Febvre a pari punti con lo sloveno Tim Gajser.

Ottima gara per Alessandro Lupino, che ottiene il miglior risultato stagionale ed è 9° nell’assoluta di giornata, è sempre partito dentro i primi dieci ed ha mantenuto un ritmo alto lottando anche con diversi piloti ufficiali.

Ivo Monticelli chiude 19° grazie ad un 20° e 15° nelle due manche.

 

In classifica generale Herlings guida con 286 punti, 23 in più di Cairoli, terzo Desalle a 212, quarto Febvre a 203 e quinto Paulin a 180.

 

Prossimo appuntamento MXGP il 12-13 maggio sulla pista lettone di Kegums per il 7° round della stagione.

 

NEWS MXGP QUI!

error: Content under copyright.