PRIMA PROVA DI CAMPIONATO ITALIANO PER IL TEAM ASSOMOTOR HONDA RED MOTO

Nel Circuito del Ciclamino in quel di Arco di Trento prende avvio la prima prova del Campionato Italiano 2018.  Il team Assomotor si presenta alla prima prova con il solo pilota Alberto Forato per la categoria MX2.


Assente Arminas Jasikonis per la MX1, causa problemi di salute che avevano coinvolto il pilota già nella prima prova di mondiale in Argentina. Al fine di salvaguardare le condizioni fisiche di quest’ultimo il team ha preferito metterlo a riposo.

Qualifiche del sabato che vedono Alberto in grande forma. Il giovane pilota mostra subito un gran passo e negli ultimi 2 giri mette a segno due tempi record che gli permettono di aggiudicarsi il 1° posto del suo gruppo.

Gara 1 disputata il sabato a causa delle condizioni atmosferiche, Forato parte bene, alla prima curva e’ quarto, purtroppo l’ingaggio con un altro pilota lo retrocede in 12° posizione. Forato però trova il passo giusto recuperando molte posizioni, taglierà il traguardo in 5° posizione.

In gara 2 la pioggia battente rende il circuito quasi impraticabile. Purtroppo Alberto sarà costretto al ritiro causa problema tecnico generato dal fango e sassi che hanno compromesso il corretto funzionamento della frizione.

Adesso è tempo di test ed intensi allenamenti in vista della prima gara del Campionato Europeo in programma il 25 marzo in Spagna.

 

ALTRE NEWS DAI TEAM QUI!

error: Content under copyright.