GAJSER RINNOVA CON HRC IN MXGP FINO AL 2020

Tim Gajser, il campione del mondo MXGP 2016, rimarrà con il Team HRC nel Campionato Mondiale FIM Motocross, MXGP, per altri due anni dopo la firma di un accordo con Honda Racing Corporation.

testo e foto Honda HRC

Sebbene non sia stato un segreto che GT243 abbia il desiderio di correre negli Stati Uniti, almeno a breve termine, lui, insieme a HRC e al team Gariboldi, ha deciso di rimanere in MXGP dove porterà una nuova sfida per portare il Campionato del mondo di nuovo alla Honda a bordo della sua CRF450RW # 243.

 

L’attuale accordo di Gajser con Honda, firmato nel 2015, è stato prolungato almeno fino al 2020. Lo sloveno è entrato nella marca giapponese per la stagione 2014 e da allora la sua ascesa è stata notevole: sei podi nei GP conseguiti in quel primo anno, poi nel 2015 ha ottenuto la sua prima vittoria col titolo nel campionato del mondo MX2. L’anno successivo, è diventato uno dei soli quattro piloti Honda a vincere due corone consecutive in due diverse classi con il suo titolo nel Campionato del Mondo MXGP.

 

Per la stagione 2018, GT243 si schiera sulla Honda CRF450RW ulteriormente migliorata insieme a Brian Bogers sulla moto numero 5, e con il compagno di squadra Calvin Vlaanderen sulla CRF250RW numero 10, tutti sotto la tenda del Team HRC gestita da Gariboldi.

 

Di recente, Gajser ha partecipato all’Honda Racing Thanks Day a Motegi, in Giappone, il tradizionale evento fan di fine stagione che riunisce le stelle e i campioni del mondo di Honda Racing e una tribuna piena di fan. Oltre a Marc Marquez, Dani Pedrosa, Jenson Button, Stoffel Vandoorne, Akira Narita e Takuma Sato, Gajser ha preso parte a una serie di attività su pista che includevano i kart da competizione, Super Cubs e Honda Sport & Eco Fit.

 

 

Tim Gajser 243

Sono davvero felice di essere in MXGP per altri due anni. Abbiamo affari in sospeso da quest’anno e voglio essere di nuovo campione del mondo, quindi continueremo a lottare con questo come priorità. HRC ha lavorato sodo sulla moto e ci sono alcuni cambiamenti che ha fatto e che sono molto buoni, quindi non vedo l’ora di affrontare la sfida del prossimo anno e penso che abbiamo un pacchetto molto forte da combattere per il titolo. L’intero team è più affamato che mai per il prossimo anno, e l’ho già detto prima, ma andiamo avanti come una famiglia dove tutto funziona così davvero ho tutto ciò di cui ho bisogno e mi sento molto felice “.

 

Tetsuhiro Kuwata

Direttore HRC – Direttore generale Divisione Racing Gestione operazioni

Siamo molto lieti di decidere con Tim che resterà in MXGP per altre due stagioni. Certo, ha ancora il desiderio di correre in America, ma per il breve termine il nostro obiettivo comune è riportare il Campionato del Mondo a Honda, e crediamo che la combinazione di Tim e CRF450RW sia una partnership molto forte per permetterci di ripetere il 2016 e lottare per il titolo di nuovo l’anno prossimo. Tim ha lavorato duro e noi abbiamo lavorato duro, siamo fiduciosi di un altro livello di prestazioni la prossima stagione in MXGP.

ALTRE NEWS MXGP 2018

error: Content under copyright.